Laura Pausini conquista il Circo Massimo e per lei è nuovo record. Ora Miami

In Rilievo Musica

Condividi!

Circo Massimo in delirio per Laura Pausini. Oltre 15mila fan si sono radunati a Roma per festeggiare con lei i 25 anni di carriera. Alla fine  è stata incoronata regina della Capitale durante l’anteprima del Fatti Sentire Worldwide Tour che il 26 luglio debutterà a Miami e dall’8 settembre sarà di nuovo in Italia.

Un altro record per la cantante originaria di Faenza che dopo essere stata la prima donna a esibirsi a San Siro (2007), la prima in tour negli stadi italiani (2016), è ora la prima a conquistare la prestigiosa location del Circo Massimo.

“Sono emozionata, ma ho meno paura del solito. Sarà l’età – ha dichiarato prima di salire sul palco come riporta l’Ansa – E’ la prima volta che faccio una cosa così grande senza ansia, evidentemente l’ho smaltita nella settimana che ha preceduto la data zero a Jesolo”. La serata è stata registrata e in autunno sarà trasmessa in prima serata su Canale 5.

LEGGI SU LO SPECIALE IL LANCIO DI “NON E’DETTO”

“Ho fatto San Siro, ora il Circo Massimo. Cosa rimane? Be’, c’è il Colosseo. Sono gli ultimi colpi, bisogna darci dentro” ha detto ancora. A chi gli ha chiesto di Beyoncè e del fatto che le è stato negato il permesso di registrare un video perché già occupato da Alberto Angela, commenta: “Adoro! A casa nostra prima noi. Oh, ma solo in questa situazione, eh? Non prendetela come una dichiarazione politica”.

La serata è stata caratterizzata dagli effetti speciali e da giochi di colori diversi che hanno accompagnato le varie canzoni fino a dare l’idea di una varietà di arcobaleni. Poi cubi di luce che durante la serata  l’hanno innalzata fra il delirio del pubblico e giganteschi palloni colorati di blu che a fine concerto sono stati lanciati sulla folla che impazzisce, fa a gara per poterne afferrare uno e conservarlo come ricordo di una serata indimenticabile.

Si parte con “Non è detto”, il brano che nel 2018 ha lanciato il nuovo progetto, poi è la volta di “E.STA.A.TE.”, tratto sempre dall’album Fatti Sentire. I successi come “Incancellabile” e “Simili”, precedono il secondo medley con “L’ultima cosa che ti devo”. Con il terzo medley della serata arriva invece l’immancabile “La Solitudine”, il brano con cui ha vinto il Festival di Sanremo nel 1993 iniziando quella che sarebbe diventata per lei una carriera piena di successi internazionali e adesso pure di record.

Tagged