Il suicidio del figlio di Lory del Santo, era malato. Quei post della mamma

In Rilievo

Il suicidio del figlio di Lory del Santo, il 19enne Loren, ha scosso tutti, un po’ per il terribile destino di questa mamma che già aveva perso un bambino, Conor, in un tragico incidente a casa, un po’ perché era bello e forte e, invece, colpito da una grave patologia cerebrale, ha deciso di togliersi la vita. Lory Del Santo a maggio forse aveva saputo della malattia di Loren, lo fa presagire quanto aveva postato: “Stare insieme talvolta è tutto quello che serve, non importa quando o dove…basta che accada…”. E ancora: “Non sempre accade quello che è programmato. Ma noi però non ci allarmiamo ma guardiamo oltre…”.E’ stato l’ennesimo momento in cui la sua vita ha subito una brusca virata.  E poi: “Aspettare in solitudine gli eventi. Riflettere per capire cosa dire. Momenti intensi dove si sondano le percentuali di coinvolgimento nelle cose che accadono intorno a noi…”.

Il 23 agosto scorso, forse Lory aveva lasciato capire che un’altra tragedia si era abbattuta su di lei: dagli States, aveva scritto sui social e aveva pubblicato un post forse successivo alla morte del ragazzo. Queste le sue parole: “La vita è spesso crudele ma c’è sempre un piccolo spiraglio per continuare a sognare. #resistenza”. Poi una foto dove appare triste, a corredo del messaggio.

Poi di nuovo amore e speranza nei suoi post: quello del 28 agosto sempre da Miami, diceva così: “Bisogna correre anche se si è stanchi…l’energia mentale arriva dopo….l’orizzonte sembra vicino e noi dobbiamo raggiungerlo. #amore”.

Marco Cucolo, il suo fidanzato, non appare sui social dal 22 agosto in poi.

Condividi!

Tagged