DALLAE’S STORY, spettacolo di burattini dalla Corea al Teatro India

Cultura e Cinema In Rilievo Teatro

Sabato 1 dicembre (ore 19) e domenica 2 dicembre (ore 11) la compagnia coreana Art Stage San porta sul palcoscenico del Teatro India il lirismo magico delle marionette di DALLAE’S STORY, una storia di guerra e di sogni di pace diretta da Hyunsan Jo.

Lo spettacolo, attraverso il linguaggio muto delle marionette, accompagnate in scena da attori in carne e ossa, parla al pubblico senza distinzioni di età, genere o nazionalità, raccontando la storia di Dallae – una bambina che sogna in mezzo alla guerra – attraverso mimo, danza tradizionale coreana, giochi d’ombra, luci e immagini. Dallae è una marionetta alta circa 70 centimetri, dai capelli arruffati, gli occhi socchiusi e abiti coperti di cenere.

Il suo nome deriva da “Jindallae”, o fiori di azalee. Le azalee sono fiori che sopportano i rigidi inverni per accogliere il calore della primavera, simbolo del modo in cui le persone aprono i loro cuori a lungo rannicchiati al freddo. Sul palcoscenico le coperte stese ad asciugare fanno da cornice al racconto di Dallae che trascorre felicemente la sua esistenza: le stagioni modellano il tempo e la sua storia, in primavera ammira i fiori, in estate va a pescare con suo padre, in autunno insegue libellule o raccoglie frutta con i suoi genitori, e in inverno costruisce un pupazzo di neve. Quando suo padre si avvia inaspettatamente alla guerra, i suoi giorni felici e spensierati finiscono. Nella sua solitudine, la piccola eroina inizia a vivere una vita di fantasia. Quale sarà la sua immaginazione e i suoi desideri, e cosa porteranno i suoi sogni?

Condividi!

Tagged