Moscovici, Italia non sanzionata non è un sogno ma quasi realtà

Politica

“Sto lavorando incessantemente, praticamente giorno e notte, perchè l’Italia non sia sanzionata. Ed ho buone speranze che questo si avveri”.  Sono le parile del commissario Ue per gli affari economici Pierre Moscovici in un’intervista a Rtl France.

Questo nonostante le ultime decise parole di Luigi Di Maio: “Abbiamo fatto una legge di bilancio che mantiene le promesse e stiamo anche facendo un’offerta all’Unione Europea di riduzione del deficit, che ci permette quindi di stare non proprio del tutto nei parametri ma di dare un segnale di dialogo. Non ci sarà nessun accordo se ci chiederanno di tradire gli italiani”.

Secondo l’ex ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, è tutto merito loro però: “Lo spread scende, ma perchè la politica economica di questo governo sta cominciando ad assomigliare a quella del governo precedente”.

E continua: “Il tuttologo Salvini risponde che dipende dalla congiuntura internazionale. La congiuntura internazionale va male per tutti, ma l’Italia e’ l’unico Paese dove la crescita e’ negativa. Le imprese si sono spaventate e hanno smesso di investire”, argomenta Padoan. “Per fortuna la politica dello scontro è stata rinnegata sotto la spinta dei mercati, ma questo e’ un governo di arroganti e di incompetenti”, sentenzia l’economista.

Amen

Condividi!

Tagged