Il caso Sibilia, lancia un sondaggio che va male. La satira

2 minuti di lettura

Parliamo del sondaggio di Carlo Sibilia che non ha avuto il risultato che si aspettava il pentastellato. Colpa dei dem ‘cattivoni’ che gli hanno rovinato l’idea o dicendola come l’ha detta il pentastellato, “il Pd ha trovato l’unità per vincere questo sondaggio”?

Il caso

Durante la Convention di presentazione (il famoso nonno Libero) del Reddito di Cittadinanza il viceministro Di Maio ha presentato la nomina del ‘nonno d’Italia’  a rappresentante italiano all’Unesco: “Una carica bellissima”. Ma anche contestata da chi ha polemizzato sulla scelta di Banfi per un ruolo del genere.

Il testo

Così twittava ieri sera Carlo Sibilia: “#LinoBanfi alla commissione UNESCO in un’Italia con il #RedditoDiCittadinza o Renzi presidente del consiglio? Con uno sapete già come è finita…”. E la rete si è attivata subito per boicottarlo. Ora c’è chi gli chiede di postare i risultati altrimenti vuol dire che non ha il coraggio delle sue azioni, ma c’è anche chi lo difende sottolineando che è questo il bello della rete o che i dem si son dati da fare bene.

Satira sul tweet del 5s Sibilia

E c’è anche chi, sul tweet di Sibilia ha iniziato a fare satira, la solita satira che su twitter coinvolge e fa ridere i più senza distinzioni di colore. Perchè, grazie a Dio, i problemi della politica sono altri, non certo questi.

Andiamo a vederla

Marta Moriconi

La velocità e la capacità di individuare subito la notizia sono le mie qualità. Sono laureata in Giurisprudenza con il massimo di voti ma lascio la pratica forense e i Tribunali ben presto per gettarmi nella mia passione. Inizio la carriera nel monitoraggio radiotelevisivo, passo per gli uffici stampa, arrivo ai giornali online.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Cgil prova a rilanciarsi con Landini segretario: cosa pensa la rete

Articolo successivo

Il calcio per Pamela. Il 2 febbraio in campo Nazionale Attori e Polizia (Salvini invitato)

0  0,00