prezzo cialis da 28cpr riv 5mg viagra senza ricetta pagamento alla consegna assunzione viagra insieme a farmaci ipertensione arteriosa cosa succede se l'emoglobina è alta e prendo la viagra farmacia milano priligy cialis 5 mg originale viagra originale ebay cialis 2.5 mg senza ricetta cialis generico foglio illustrativo macladin 125 antibiotico bambini prezzo viagra femminile italia levitra pezzi in farmacia costo levitra idrosolubile in farmacia posso comprare cialis svizzera senza ricetta costi farmaci disfunzione erettile farmaciauno cialis 20 mg originale prezzo pillola anticoncezionale novadien e antibiotico acquistare viagra online in contrassegno viagra em italia valor por comprimido levitra da 5 mg costo antidepressivi e scadenza farmaco viagra cialis e levitra generici sono sicuri antibiotico contro pillola anticoncezionale che differenza ce tra farmaci antidepressivi e ansiolitici priligy generico prezzo costo antibiotico sifilide antidepressivi nuova generazione 2012 cialis generico dove acquistarlo acquistare antibiotici su walmart quanto costa il cialis e come si compra come riconoscere il viagra originale comprar cialis madrid amazon farmaci generici cialis acquistare viagra online con paypal dosaggio antibiotico per scarlattina

L’ombra del nuovo patto del Nazareno e la lontananza da Salvini

2 minuti di lettura

I sospetti di un nuovo patto del Nazareno sono altissimi, talmente tanto da far intervenire Berlusconi stesso a gamba tesa per smentire i retroscena che tra gli addetti ai lavori stanno girando.

“Non rimpiango” il patto del Nazareno, “mi dispiace soltanto che il comportamento di Renzi e del Partito democratico in quell’occasione smentirono gli accordi iniziali, quindi fu indispensabile non continuare questa collaborazione”. ha dichiarato ospite di ‘Circo massimo’ su Radio capital.

Ma il passato è passato. Oggi non bisogna parlarne più. Anzi, va allontanata ogni ombra, e lo fa anche perchè con Matteo Salvini sogna il ritorno al vecchio centrodestra, in parte impossibile in parte più vicino di quanto si pensa, anche se non crede assolutamente “che ci siano le condizioni per fare un partito unico del centrodestra. Ci sono molte differenze, tra quello che è Forza Italia e gli altri partiti del centrodestra. Queste fusioni non sono mai state seguite da successi, non credo che la cosa interessi Salvini come non interessa noi”.

“Oggi – ha aggiunto comunque Berlusconi – ritengo che non ci sia nessuna possibilità di un accordo tra noi, abbiamo provenienze assolutamente diverse. E da un sondaggio ho potuto verificare che il Partito democratico in un’unione con noi perderebbe metà dei suoi elettori e lo stesso avverrebbe per i nostri elettori”.

E allora coi sovranisti? 

Non servono per rafforzare l’Europa. Magari vanno bene per l’Abruzzo  o per la Sardegna, insomma per le Regionali.

 

Marta Moriconi

La velocità e la capacità di individuare subito la notizia sono le mie qualità. Sono laureata in Giurisprudenza con il massimo di voti ma lascio la pratica forense e i Tribunali ben presto per gettarmi nella mia passione. Inizio la carriera nel monitoraggio radiotelevisivo, passo per gli uffici stampa, arrivo ai giornali online.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sentenza Vannini, parla Bruzzone: “Qual è l’aspetto più inquietante”

Articolo successivo

Pamela, parla Meluzzi: “Anniversario in sordina. Cosa si nasconde dietro l’omicidio”

0  0,00