comprare viagra farmacia senza ricetta farmaco antidepressivo zoloft posso usarlo con il coumadin il farmacista puo dare antibiotico antibiotico e pillola effetti farmacie galenica cialis se compro viagra on line come si chiama la pastiglia per disfunzione erettile tipo cialis baxter antibiotico prezzo farmaci antidepressivi per cefalea cialis originale incontrassegno cialis originale confezioni perché in farmacia non si trova più levitra viagra dosaggio e prezzo viagra 50 costo costo di una confezione di viagra antibiotico trozocina costo antibiotico bactrim e pillola farmacia che vende viagra senza ricetta a chieti cialis 20 mg farmacia online e sicuro chi ha comprato viagra online levitra 20 mg prezzo 2021 viagra prezzo confezioni farm store viagra generico viagra generico senza dogana comprar cialis generico mercato antidepressivo italia 2021 farmaco che agisce al contrario del viagra cialis super active online australia cialis 5 mg prezzo in farmacia 28 compresse farmacia europa viagra panacef antibiotico per bambini prezzo prende viagra per sbaglio voglio porno antibiotico denti senza ricetta reazione pillola yaz con antibiotico pancef cialis 28cpr riv 5mg prezzo

Tris Ducati nelle libere in Qatar: Miller davanti a Bagnaia

2 minuti di lettura

LOSAIL (QATAR) (ITALPRESS) – La Ducati sorride dopo il venerdì di prove libere nel Gran Premio di Doha di MotoGP e festeggia la tripletta, trainata da un indiavolato Jack Miller. L'australiano è imprendibile per tutti con il suo 1'53"145 sul circuito di Losail e solamente un grande Francesco Bagnaia riesce a tenere il suo passo, chiudendo con tre decimi di ritardo. 'Pecco', dopo aver comandato per metà della seconda sessione, si è piazzato davanti a Johann Zarco (+0"392). Completa la festa Ducati il quinto posto di Jorge Martin, l'unica 'intrusa' è la Yamaha di Fabio Quartararo (quarto), mentre Maverick Vinales entra solamente col brivido tra i primi dieci tempi con la nona piazza. È una Yamaha che ha creato più di qualche grattacapo a Franco Morbidelli, ko al mattino con due moto diverse per problemi meccanici ma bravissimo nel piazzarsi al settimo posto nella seconda sessione di libere e ipotecare un posto nel Q2. Deciso passo indietro, invece, per Valentino Rossi: il 'Dottore' è solamente quattordicesimo e, a meno di clamorosi capovolgimenti nelle terze libere di sabato, inizierà le proprie qualifiche dal Q1. È sesto Aleix Espargaro, leader della prima sessione su Aprilia davanti al connazionale Alex Rins (Suzuki), che chiude invece il proprio venerdì con l'ottavo miglior crono. Unica Honda in top-10 è quella del tedesco Stefan Bradl, decimo e davanti alle Ktm di Oliveira e Petrucci. Lontani gli altri piloti italiani: 19esimo Enea Bastianini (recuperato dopo i postumi della seconda dose di vaccino), alle sue spalle Luca Marini e Lorenzo Salvadori. (ITALPRESS). spf/glb/red 02-Apr-21 20:42

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lacrime di gioia Pellegrini: dai 200 stile arriva il pass per Tokyo

Articolo successivo

Sinner non si ferma più, in finale al Masters 1000 di Miami

0  0,00