Vincono Atalanta, Napoli e Lazio, frenata Roma

1 minuto di lettura

PALERMO (ITALPRESS) – Atalanta e Napoli fanno tre passi verso la Champions, accorciando sul Milan fermato dalla Samp. La Dea la spunta per 3-2 sull'Udinese: una doppietta di Muriel mette la gara in discesa per gli orobici, Pereyra accorcia ma nella ripresa arriva il tris di Zapata. Inutile il gol di Stryger Larsen. Gol e spettacolo allo stadio Maradona dove il Napoli batte 4-3 il Crotone. Insigne e Osimhen la indirizzano, Simy la riapre, poi la punizione magistrale di Mertens che sembra mettere in ghiaccio la gara. Ma nella ripresa gli Squali arrivano addirittura al pari (ancora Simy e poi Messias) e solo il gol di Di Lorenzo permette agli azzurri di arrivare alla vittoria. Roma sprecona al Mapei Stadium dove, due volte avanti (Pellegrini su rigore e Bruno Peres) e due volte ripresa (Traorè e Raspadori). Giallorossi scavalcati dalla Lazio, che batte in extremis lo Spezia (decide il rigore di Caicedo dopo che Verde aveva pareggiato il vantaggio di Verde) con un finale nervoso (rosso per Lazzari e Correa). Il Verona passa a Cagliari 2-0 (Barak e Lasagna) e inguaia i sardi, pari fra Genoa e Fiorentina: botta e risposta fra Destro e Vlahovic, i viola resistono in dieci dopo l'espulsione di Ribery. (ITALPRESS). gm/red 03-Apr-21 17:28

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Puglia, nuovo centro vaccinale a Lecce

Articolo successivo

Covid, 21.261 nuovi casi e 376 decessi nelle ultime 24 ore

0  0,00