Coronavirus, Toti “Serve una data simbolo per ritorno alla normalità”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – «Dobbiamo dare il segnale che il ritorno alla normalità, è vicino. Serve una data simbolo». E' il parere di Giovanni Toti, presidente della Liguria in una intervista al Corriere della Sera. «Penso che l'inizio di maggio sia il momento giusto. Ci sono tante cose da fare: far ripartire la stagione turistica, quella fieristica, lavorare per i grandi eventi di estate e autunno. Bisogna dare certezza a chi fa impresa che può rimettersi in moto, facendo assunzioni, organizzandosi. Perfino alle famiglie: si deve poter pensare che sarà possibile festeggiare un matrimonio, un battesimo, fare una vacanza, un viaggio». "In Liguria abbiamo seguito rigidamente il principio dei vaccini per classi di età, anche prendendoci critiche per non aver allargato ad altre categorie. Ma più in generale, se proprio dobbiamo cercare responsabilità, le Regioni le hanno meno di tutti». (ITALPRESS). pc/red 10-Apr-21 08:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Europa – 10/4/2021

Articolo successivo

Vaccino, Mantovani “Dovremo fare richiami per anni”

0  0,00