/

I costi dell’aborto dal 1978 ad oggi: VIDEO

1 minuto di lettura

Dopo 42 anni e quasi 6 milioni di bambini abortiti in Italia è stato presentato nelle settimane scorse il Primo rapporto sui costi di applicazione della legge 194/1978. Si tratta di un dossier molto dettagliato e articolato frutto del lavoro di uno staff composto da economisti, medici e giuristi, con il patrocinio della SIBCE (Società Italiana per la Bioetica e i Comitati Etici), dell’AIGOC (Associazione Italiana Ginecologi e Ostetrici Cattolici), della Fondazione Il Cuore in una Goccia, e di Pro Vita & Famiglia,

Lo Speciale avava intervistato in proposito Francesca Romana Poleggi, docente di Discipline giuridiche ed economiche, direttore editoriale del mensile Notizie Pro Vita & Famiglia, che ha collaborato alla stesura del rapporto che ci aveva illustrato come la spesa pubblica impiegata nel campo dell’aborto sia stata fra le le più inutili e improduttive degli ultimi quarant’anni (LEGGI QUI).

Vi proponiamo adesso un VIDEO con una nuova intervista a Francesca Romana Poleggi realizzata da Radio Buon Consiglio che offre nuovi spunti interessanti legati ai costi esorbitanti degli aborti in Italia. Buona visione.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: Barça. Ufficiale ingaggio di Garcia, contratto di 5 anni

Articolo successivo

Transizione sostenibile, call A2A per realtà innovative siciliane

0  0,00