Grande successo di Stop! prodotto da Massimiliano Bruno con protagonista Anna Ferzetti

2 minuti di lettura

Molti sono i consensi che sta raccogliendo Stop!, cortometraggio diretto dall’esordiente Salvatore Fazio e co-prodotto da Alfonso Maria Chiarenza Massimiliano Bruno.

Interpretato da Anna Ferzetti, candidata ai David di Donatello 2020 e recentemente vista nella serie televisiva Curon e in Tutti per 1 – 1 per tutti di Giovanni Veronesi, Stop! Include nel cast Andrea VendittiGiancarlo PorcariChiara TronMarco LandolaFederico Maria GalanteSilvia Maria VitaleDavid MarzulloAndrea Galasso e Daniele Blando.

Ambientato nel 2050 su un pianeta Terra ridotto allo stremo dal surriscaldamento globale e in cui, mentre una ragazza si trova a dover affrontare il proprio passato, una donna, a quanto pare, può rappresentare la salvezza, Stop! racconta un futuro distopico. Una società in cui, appunto, il surriscaldamento globale sta arrivando al punto di non ritorno.

Si può quindi parlare di un’opera fanta-ecologica, di un corto che mira a far riflettere gli spettatori su un tema molto attuale, ma che viene ancora sottovalutato, e su come l’avvenire del nostro pianeta possa essere strettamente intrecciato alla nostre vicende personali.

Un’opera che, selezionata presso non pochi concorsi dedicati alla Settima arte, tra cui il Beyond Earth Film Festival 2021 e il Vision Film Festival 2021, si è aggiudicata il premio per il miglior cortometraggio nella categoria ECOrti al CortiSonantiAward 2020 e il Best Short Female Theme al Mirabilia International Film Award.

Due prestigiosi riconoscimenti che non possono che testimoniare il grande valore di Stop!, distribuito da Prem1ere Film e sceneggiato da Bruno stesso insieme al regista.

E si tratta soltanto dei primi ottimi risultati nati dalla collaborazione tra Chiarenza e Bruno, già all’attivo su nuovi appassionanti progetti che vedranno la luce nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

RENDEZ-VOUS 2021: EMMANUELLE BEART e LAURE CALAMY tra gli ospiti del festival dedicato alle donne

Articolo successivo

Calcio: Ibra “Dispiaciuto per Donnarumma, Giroud? Grande esperienza”

0  0,00