Figliuolo “Copertura vaccinale verso l’81% a metà ottobre”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Da quando sono arrivato eravamo a 4 milioni di dosi di vaccino e oggi siamo a oltre 85.100.000, sembra quasi un sogno. Oggi la percentuale dei vaccinati è più del 79%, in questa settimana si arriverà all'80% e per dose unica siamo all'84%, siamo in linea con quanto stimato. Stimo che per il 15 ottobre saremo intorno all'81%". Lo ha detto il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all'emergenza Covid, a Che Tempo Che fa su Rai3. "Immunità di gregge? Non esisteva la variante Delta, è un virus insidioso che si trasforma, quindi l'ideale è vaccinare il più possibile. Dobbiamo convincere e informare bene gli indecisi, c'è una fetta di persone che può essere convinta. Credo che giochi la paura "chissà cosa mi iniettano". Il caso AstraZeneca poi ha creato confusione e disagi. E poi girano troppe fake news, a chi ha dubbi dico di informarsi dagli scienziati", ha spiegato il generale. "Obbligo di vaccinazione o green pass? Con il solo obbligo su personale sanitario e sostanzialmente obbligo del green pass la media delle vaccinazioni è risalita a 70.000 unità al giorno, credo che questa sia la scelta giusta. Ritengo che al 15 ottobre se siamo all'85% di prime dosi e si continua su trend attuali si può continuare così", ha proseguito. (ITALPRESS). spf/sat/red 03-Ott-21 21:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Mourinho “Vittoria meritata, Zaniolo? Bella reazione”

Articolo successivo

Marquez trionfa ad Austin davanti a Quartararo e Bagnaia

0  0,00