Nadef, Franco “Numeri a rischio se pandemia riprendesse”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "In aprile crescita del Pil era stimata al 4,5% mentre ora prevediamo un aumento del 6%, si tratta di una variazione molto significativa e tutti i previsioni stanno rivedendo al rialzo le stime sulla crescita economica e sul 6% credo ci sia un valido consenso". Lo ha detto il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, in audizione presso le Commissioni riunite Bilancio di Senato e Camera. "Dobbiamo tenere a mente che lo scorso anno abbiamo perso quasi 9 punti e per la fine dell'anno recupereremo, se tutto va bene, i due terzi di quanto perso. Nel formulare la previsione per la restante parte di quest'anno -ha aggiunto – assumiamo che non vi siano nuove restrizioni alle attività economiche, ovviamente ove la pandemia riprendesse questi numeri verrebbero messi a rischio. Ci sembra che il quadro tratteggiato sia il più realistico, ma teniamo sempre a mente che una ripresa della pandemia metterebbe questi numeri in parte a rischio". (ITALPRESS). tan/tvi/red 06-Ott-21 09:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Possibile ottavo Berrettini-Sinner a Indian Wells

Articolo successivo

Scherma: Sciabolatrici in ritiro a Cascia, Tarantino debutta da ct

0  0,00