Mattarella “Europa ed Africa devono interrogarsi su loro ruolo futuro”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Sono passati tre anni dall'ultimo incontro, il contesto in cui ci si riunisce oggi è profondamente mutato, segnato dalla cesura dell'emergenza sanitaria che si è abbattuta sul pianeta e che si è sovrapposta a crescenti tensioni a livello mondiale, segnale di un riassetto geopolitico, il baricentro politico ed economico sembra spostarsi dall'Atlantico al Pacifico ed Europa e Africa devono interrogarsi sul proprio futuro e sul ruolo che sono chiamate a svolgere". Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in apertura dell'evento "Incontri con l'Africa", terza edizione della Conferenza Ministeriale Italia – Africa che ha riunito a Roma le delegazioni dei 54 Paesi africani, i rappresentanti dell'Unione Africana e delle altre principali Organizzazioni Regionali africane, oltre a una serie di personalità istituzionali italiane, nonché rappresentanti del mondo economico, imprenditoriale, accademico e del terzo settore. Quest'anno, l'appuntamento si inserisce nel quadro della Presidenza italiana del G20 e si incentra sui suoi tre pilastri, "People, Planet, Prosperity", collegandosi anche al partenariato con il Regno Unito per la COP26. (ITALPRESS). cga/tvi/red 08-Ott-21 10:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Barça, Laporta “Speravo Messi volesse restare gratis”

Articolo successivo

Smart Home, soluzioni e incentivi. Approfondimento a Digitale Italia

0  0,00