Meloni “Presidenzialismo imposto dall’alto non convince”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Noi di Fratelli d'Italia siamo un partito presidenzialista. La più grande riforma che si possa fare in Italia è una riforma presidenziale, ma per farlo il presidente va eletto dai cittadini, perché l'idea di un presidenzialismo de facto imposto dall'alto a me non convince, anche se si parla di Draghi". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a margine dell'incontro con il premier Draghi. "Abbiamo portato al presidente Draghi alcune nostre proposte relativamente ai bisogni dei cittadini, delle aziende, delle famiglie partendo dalla richiesta al governo che gli 8 miliardi vadano sul tema del lavoro, sul taglio del cuneo contributivo. Abbiamo trattato il tema della casa, siamo drammaticamente preoccupati dalla revisione catastale e dal rischio di un aumento delle tasse", ha aggiunto. (ITALPRESS). tai/ads/red 03-Nov-21 19:53

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sarri “La gara col Marsiglia può essere decisiva”

Articolo successivo

Solo un pari col Porto, Milan quasi fuori dalla Champions

0  0,00