Confintesa “Salario minimo e contrattazione contro lo sfruttamento”

3 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Una delle grandi piaghe sociali del nostro Paese è lo sfruttamento di lavoratori che vengono sottopagati con quattro o cinque euro l'ora e a volte anche meno e sono sottoposti dai famigerati caporali a versare anche una parte dei loro miseri guadagni a organizzazioni criminali che sfruttano il loro lavoro". Lo afferma Francesco Prudenzano, segretario generale di Confintesa, presentando un convegno che si terrà il 18 novembre presso la Sala del Parlamentino del CNEL a Villa Lubin a Roma. "A questo scandaloso comportamento – continua Prudenzano – si aggiungono anche una serie di Contratti Collettivi pirata che cercano di dare anche una legittimazione allo sfruttamento dei lavoratori. Contratti che hanno paghe minime da fame ma che, potendo essere depositati al CNEL, ottengono una pseudo benedizione pubblica per un comportamento che non può che essere definito se non criminale. Vi è poi la continua svalutazione del potere di acquisto dei salari dovuta all'aumento dei prezzi e delle tariffe che, in presenza del salario minimo, risponderebbe meglio all'articolo 36 della Costituzione il quale afferma che "il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa"". "Alla luce di questa valutazione – conclude Prudenzano – si può dire che, in presenza di un Salario Minimo Legale, si possa anche e ulteriormente sviluppare la contrattazione di secondo livello per la rimodulazione delle paghe orarie nei vari livelli". A tal fine Confintesa ritiene di aprire una riflessione proprio sul tema del Salario Minimo Legale con un convegno che si terrà giovedì 18 novembre presso la Sala del Parlamentino del CNEL e al quale parteciperanno: Francesco Prudenzano – Segretario Generale Confintesa; Tiziano Treu – Presidente CNEL; Irene Pata – Responsabile dip. Contrattazione Privata della UIL; Nunzia Catalfo – Comm. Lavoro Senato – M5S; Carla Cantone – Comm. Lavoro Camera deputati – PD; Claudio Durigon – Comm. Lavoro Camera deputati – Lega; Roberta Toffanin – Responsabile dip.Lavoro F.I. Senato – Forza Italia; Walter Rizzetto – Comm. Lavoro Camera dei Deputati – FdI. (ITALPRESS). sat/com 17-Nov-21 10:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mondiali2022: Concacaf. Canada batte Messico e vola in testa, pari Usa

Articolo successivo

Calcio: Storia azzurra diventa multimediale con app museo di Coverciano

0  0,00