Lavoro, Orlando “Dall’impegno per la sicurezza frutti in tempi lunghi”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Purtroppo paghiamo le scelte fatte o non fatte in passato e le scelte di oggi daranno dei frutti in un tempo più lungo. Noi abbiamo potenziato l'Ispettorato del lavoro con 600 unità in più entro quest'anno e 2.000 più entro i primi mesi del prossimo, abbiamo potenziato le sue competenze e inasprito le sanzioni, stiamo lavorando con le parti sociali per implementare le banche dati per qualificare le imprese. È un lavoro che non dà frutti in un tempo breve ma non è una buona ragione per non continuare a farlo". "Ogni morte rende non sufficienti i provvedimenti e per questo dobbiamo continuare a lavorare di più. Ci sono due ordini di controllo – ha spiegato -, quelli che si fanno alle imprese che volontariamente si mettono in un percorso di regolarizzazione, ma questo non cancella la possibilità di controlli a sorpresa necessari in molti contesti". (ITALPRESS). tan/sat/red 01-Dic-21 10:07

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Adrenalina Ibra “Ho trasformato l’odio in energia”

Articolo successivo

Calciomercato: Barça. Ultimatum a Dembele, rinnovo entro 15 giorni

0  0,00