Vaccino, Meloni “Desecretare i contratti con le case farmaceutiche”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Penso che l'obbligo vaccinale non sia una competenza europea, dopo di che sul tema io penserei la stessa cosa anche se lo introducesse il governo italiano. Se Von der Leyen vuole fare qualcosa di serio per incentivare la campagna vaccinale, pensi a desecretare i contratti con le case farmaceutiche così sappiamo quanto costa ogni dose, a istituire un fondo per risarcire i cittadini che dovessero avere reazioni o problemi legati ai vaccini. C'è una serie di cose che si possono fare con serietà, trasparenza e responsabilità. Questo è il modo migliore per favorire la campagna vaccinale". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a margine della presentazione del libro di Gianfranco Rotondi "La variante Dc", in merito all'apertura della presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen all'obbligo vaccinale. (ITALPRESS). sfe/fsc/sat/red 02-Dic-21 16:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Roma. Per El Shaarawy lesione al polpaccio destro

Articolo successivo

Fnomceo “Norme più chiare per la sospensione dei medici non vaccinati”

0  0,00