Covid, Von der Leyen “Omicron grossa sfida, ma abbiamo strumenti giusti”

1 minuto di lettura

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Siamo di fronte a una grande sfida dovuta all'aumento dei casi di contagio in Europa e a un numero elevato di ricoverati e di morti, e ora si aggiunge anche la variante Omicron, che è più contagiosa e che a gennaio sarà la variante più diffusa in Europa, ma sono fiduciosa perché abbiamo la forza e i mezzi per combattere la pandemia". Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, durante un dibattito sulla risposta alla pandemia di Covid-19 nel corso della sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. "Gli studi ci dicono che la vaccinazione completa e la dose di richiamo rappresentano gli strumenti migliori per tutelarsi contro la variante Omicron", ha continuato Von der Leyen. "Ma l'Europa è in una buona posizione per combattere il virus perché abbiamo abbastanza dosi di vaccino – continua – e riceveremo vaccini adattati contro la nuova variante Omicron entro massimo cento giorni", ha concluso il capo dell'esecutivo europeo. (ITALPRESS). alp/sat/red 15-Dic-21 16:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Omicron, dopo le dichiarazioni dell’Oms qualcosa non torna

Articolo successivo

V-Day pediatrico Lazio, Zingaretti “Vaccinare bambini atto d’amore”

0  0,00