Calcio: Rottura con spogliatoio Benfica, Jorge Jesus verso dimissioni

1 minuto di lettura

Ad assumere la guida sarà Nelson Verissimo, tecnico della seconda squadra LISBONA (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Le strade del Benfica e di Jorge Jesus stanno per separarsi ancora. Secondo la stampa portoghese, il 67enne tecnico lusitano avrebbe già informato il presidente Manuel Rui Costa che non ci sono più le condizioni per andare avanti e avrebbe presentato le sue dimissioni. Dietro questa decisione ci sarebbe la rottura con lo spogliatoio, con i giocatori che si erano rifiutati di allenarsi dopo che Jesus aveva messo fuori rosa Pizzi, uno dei capitani. La frattura col giocatore si sarebbe consumata dopo la sconfitta per 3-0 col Porto dello scorso 23 dicembre, in Coppa di Portogallo: Pizzi sarebbe esploso nello spogliatoio lamentandosi della prestazione della squadra e venendo quasi alle mani con Tiago Oliveira, uno dei collaboratori dell'allenatore, tanto da obbligare Luisao, oggi segretario tecnico del Benfica, a intervenire per sedare gli animi. Nelle prossime ore è dunque attesa l'ufficialità del divorzio da Jesus, tornato nell'estate 2020 dopo aver vinto campionato e Libertadores col Flamengo: giovedì sera, in panchina contro il Porto in campionato, dovrebbe sedere Nelson Verissimo, tecnico della seconda squadra. (ITALPRESS). glb/red 28-Dic-21 11:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Volley: Lube, altri tre giocatori positivi al Covid

Articolo successivo

Calcio: Pronto assalto Real a Mbappè, poi Haaland o Vlahovic

0  0,00