Calcio: Barcellona, giorni decisivi per Dembelè e Morata

2 minuti di lettura

Lunedì l'incontro con l'agente dell'attaccante francese, in scadenza a giugno BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Joan Laporta, nel suo discorso di fine anno, ha promesso ai tifosi l'inizio di "una nuova tappa" per il Barcellona, perchè torni a essere "un punto di riferimento mondiale". L'arrivo di Ferran Torres è un ulteriore tassello dopo gli importanti rinnovi di Pedri o Ansu Fati ma la società blaugrana ha ora altri nodi da sciogliere per portare avanti questo percorso di rinascita. Uno di questi è Ousmane Dembelè, in scadenza a fine stagione. Il 24enne attaccante francese avrebbe già declinato una ricchissima proposta del Newcastle (20 milioni di euro netti a stagione, più altri 20 alla firma e 12 per il suo agente, 30+30+15 la controrichiesta del calciatore), forte anche dell'interessamento della Juventus e soprattutto del Paris Saint Germain, che rischia di perdere a fine stagione a parametro zero Kylian Mbappè: dalla Francia assicurano che ci sarebbero stati nelle ultime settimane dei contatti informali fra Dembelè e il Psg. Ma per conoscere il futuro dell'attaccante blaugrana non si dovrà aspettare molto: prevista per lunedì una riunione fra il Barcellona e l'agente del calciatore, Moussa Sissoko. Filtra pessimismo: in occasione dell'ultimo contatto di giovedì scorso, ai dirigenti blaugrana sarebbero stati chiesti per rinnovare 45 milioni fra premio alla firma e commissioni. In caso di mancato accordo, il Barça proverà a cedere il giocatore già a gennaio. Sul fronte Morata, intanto, l'accordo con l'attaccante sarebbe vicinissimo ma restano due ostacoli da risolvere: ottenere il via libera dell'Atletico Madrid che è ancora proprietario del cartellino (ma nè i colchoneros vogliono riprendersi l'attaccante, nè lo stesso giocatore vuole rientrare a Madrid), e soprattutto quello della Juve, che si è garantita il prestito fino a giugno. I bianconeri lasceranno partire Morata solo se troveranno un sostituto adeguato: non convince Depay, proposto dallo stesso Barça per agevolare l'operazione. (ITALPRESS). glb/red 01-Gen-22 14:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Volley: Superlega. Milano pronta per Taranto, Mosca “Vogliamo 3 punti”

Articolo successivo

Calcio: Stampa spagnola, futuro Haaland nella Liga

0  0,00