Rally-raid: Dakar, Al-Attiyah si aggiudica prologo fra le auto

1 minuto di lettura

Fra le moto si impone l'australiano Sanders JEDDAH (ARABIA SAUDITA) (ITALPRESS) – La Dakar 2022 comincia sotto il segno di Nasser al-Attiyah. È il pilota qatariota, con la Toyota, ad aggiudicarsi il prologo, 19 km di speciale fra Jeddah e Hail, precedendo di 12 secondi Carlos Sainz (Audi) e di 36" il sudafricano Brian Baragwanath (Century). Quinto tempo, staccato di 37", per Sebastian Loeb (Bahrain Raid Xtreme) mentre ha avuto qualche difficoltà in più il campione in carica, 'Monsieur Dakar' Stephane Peterhansel (Audi), che ha concluso al 14esimo posto in ritardo di 1'12". Fra le moto, invece, si impone l'australiano Daniel Sanders (Gas Gas) davanti al cileno Pablo Quintanilla (Honda, +1'00") mentre il vincitore dell'edizione 2021 Kevin Benavides (Ktm) ha chiusoi al quarto posto, a 2'00" dal vincitore. Domani la prima tappa, 333 km di speciale ad Hail. (ITALPRESS). glb/red 01-Gen-22 12:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Papa “Per la pace seguire vie del dialogo, educazione e lavoro”

Articolo successivo

Calcio: Samp, positivi al Covid Augello e Falcone

0  0,00