Rally-Raid: Dakar. Prima tappa fra le auto ad Al-Attiyah

1 minuto di lettura

Seguono Loeb e De Villiers. Tra le moto vince Sanders JEDDAH (ARABIA SAUDITA) (ITALPRESS) – Ancora Nasser al-Attiyah grande protagonista alla Dakar 2022. Dopo il successo nel prologo di ieri, il pilota qatariota si è aggiudicato con la Toyota la prima tappa, 333 km attorno ad Hail (Arabia Saudita), con il tempo di 3h30'53". Secondo Sebastian Loeb (Bahrain Raid Xtreme) a 12'44", quindi Giniel De Villiers. In grossa difficoltà il campione in carica, 'Monsieur Dakar' Stephane Peterhansel, alle prese con problemi meccanici alla sua Audi. Fra le moto, si conferma Daniel Sanders. Vincitore del prologo della vigilia, l'australiano della Gas Gas si è aggiudicato la prima frazione ad Hail davanti al cileno Pablo Quintanilla (Honda, +2'07") e all'austriaco Matthias Walkner (KTM, +8'31"). Tredicesimo Danilo Petrucci. (ITALPRESS). fsc/red 02-Gen-22 14:00

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Atp Cup. Doppio azzurro ko, l’Australia vince 2-1

Articolo successivo

Debutto amaro in Atp Cup per l’Italia, l’Australia vince 2-1

0  0,00