Calcio: Fiorentina. Piatek “Felice di essere tornato in Italia”

1 minuto di lettura

"E' stata un'operazione che abbiamo fortemente voluto" le parole del ds Pradè FIRENZE (ITALPRESS) – "Sono molto felice di essere tornato in Italia, dove sono stato bene. Ringrazio la società viola per la fiducia, ora voglio mostrare il mio valore. Spero di esultare tante volte qui". Così Krzysztof Piatek, nuoto attaccante della Fiorentina, nel giorno della presentazione in maglia viola. "Qui c'è un grande progetto, la squadra gioca un calcio offensivo e questo per me è molto importante perchè sono un attaccante che vuole fare gol. Non voglio parlare tanto del Genoa, che è sempre nel mio cuore perche' ho fatto tante cose giuste e belle lì ma ora sono qui alla Fiorentina, felice ed ho tanta voglia di dimostrare il mio valore" ha aggiunto Piatek. "Siamo tutti molto contenti di presentare Krzyszof Piatek. E' stata un'operazione che abbiamo fortemente voluto, un'operazione sotterranea su cui siamo stati impegnati durante tutte le feste natalizie. E' capitata l'opportunità di prenderlo, nel periodo prefestivo lui è venuto con la moglie a passare qualche giorno in Italia, insieme al direttore generale Barone l'abbiamo incontrato, abbiamo visto la sua voglia, la sua determinazione nel sceglierci perchè aveva anche altre situazioni abbastanza avviate" ha rivelato il direttore sportivo viola Daniele Pradè. (ITALPRESS). gm/red 08-Gen-22 15:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Genoa. Shevchenko “Con lo Spezia scontro diretto da vincere”

Articolo successivo

Vaccino, triplicate le prime somministrazioni agli over 50

0  0,00