Tennis: Legali Djokovic “Esentato perchè positivo al Covid il 16/12”

1 minuto di lettura

Lunedì la Corte federale australiana si pronuncerà sul ricorso del serbo MELBOURNE (AUSTRALIA) (ITALPRESS) – Novak Djokovic ha beneficiato dell'esenzione perché aveva contratto il Covid-19 il 16 dicembre scorso. E' quanto affermano i suoi legali in un documento depositato sabato presso la Corte federale australiana, che lunedì si pronuncerà sul ricorso del numero uno del mondo contro la cancellazione del suo visto. Gli avvocati di Djokovic hanno anche fornito un documento del Dipartimento australiano degli Affari interni che conferma come il loro cliente avesse soddisfatto i requisiti per entrare nel Paese senza quarantena. E intanto Craig Tiley, numero uno di Tennis Australia, in una conversazione privata col suo staff relativa alla gestione del caso Djokovic e diffusa dai media locali, difende l'operato suo e dell'organizzazione: "Ci sono molte dita puntate, molte accuse, ma posso assicurarvi che il nostro team ha fatto un lavoro incredibile, ha fatto tutto il possibile secondo le istruzioni che sono state fornite". (ITALPRESS). glb/red 08-Gen-22 09:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Basket: Chicago suona la nona, Milwaukee batte Brooklyn, Lakers ok

Articolo successivo

Pioli “Porte chiuse? Il calcio con i tifosi è un’altra cosa”

0  0,00