Basket: Nba. Sconfitte esterne per Milwaukee, Utah e Brooklyn

1 minuto di lettura

Nella notte italiana sorridono Charlotte, Detroit e Portland, Boston all'overtime ROMA (ITALPRESS) – Sconfitta esterna per Milwaukee nella notte italiana della regular-season dell'Nba. Di fronte agli oltre 14mila spettatori dello Spectrum Center di Charlotte, i Bucks si arrendono per 103-99 di fronte agli Hornets, trascinati dai 27 punti siglati da Rozier (stesso bottino per Middleton, 26 invece per Antetokounmpo). Cadono in trasferta altre due big: Utah Jazz va al tappeto per 126-116 sul parquet dei Detroit Pistons, sospinti dai 31 punti di Mitchell, mentre i Brooklyn Nets cedono per 114-108 ai Portland Trail Blazers nonostante Durant termini a referto con 28 punti. Boston Celtics vincenti 101-98 su Indiana Pacers dopo un tempo supplementare: decisivi i 50 punti complessivi della coppia Brown-Tatum. Altri risultati: New York Knicks-San Antonio Spurs 111-96; Houston Rockets-Philadelphia 76ers 91-111; Sacramento Kings-Cleveland Cavaliers 108-109. (ITALPRESS). mc/red 11-Gen-22 09:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Torneo Adelaide 2. Esordio convincente per azzurra Paolini

Articolo successivo

Barabino & Partners, al via processo trasformazione in società benefit

0  0,00