Rally-raid: Quarto trionfo in carriera alla Dakar per Al-Attiyah

1 minuto di lettura

Il 51enne qatariota chiude con oltre 27 minuti di vantaggio su Loeb JEDDAH (ARABIA SAUDITA) (ITALPRESS) – Per la quarta volta in carriera, Nasser al-Attiyah vince la Dakar. Nessun colpo di scena nell'ultima tappa, 164 chilometri di speciale con arrivo a Jeddah, col 51enne qatariota – bronzo nello skeet ai Giochi di Londra 2012 – che amministra l'ampio vantaggio e regala alla Toyota il secondo successo di fila nel leggendario rally. Assoluto dominatore di questa edizione, Al-Attiyah rifila in classifica generale oltre 27 minuti a Sebastian Loeb (BRX Hunter), che chiude al secondo posto, centrando dunque la sua quarta vittoria in 18 partecipazioni ed eguagliando Ari Vatanen. Il recordman di successi resta " Monsieur Dakar" Stephane Peterhansel a quota otto, sei con le auto e due con le moto. (ITALPRESS). glb/red 14-Gen-22 10:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Centrodestra sempre più nel caos: dopo Viterbo “scoppia la bomba” in Sicilia

Articolo successivo

Calcio: Real, Carvajal positivo al Covid, salta finale Supercoppa Spagna

0  0,00