Gut-Behrami vince discesa Zauchensee, Nadia Delago sfiora podio

2 minuti di lettura

Sesta Federica Brignone, brutta caduta ma fortunatamente senza conseguenze per Sofia Goggia ROMA (ITALPRESS) – Lara Gut-Behrami torna al successo nella discesa libera di Zauchensee, valevole per la Coppa del Mondo femminile di sci alpino 2021/2022. La svizzera fa segnare il miglior tempo in 1'45"78, conquistando così la seconda vittoria stagionale dopo quella nel Super-G di casa a St. Moritz. Si tratta del trionfo numero 34 in carriera nel circuito (64 i podi) per Gut-Behrami, che si mette così definitivamente alle spalle il lungo stop dopo la positività al Covid-19. Seconda posizione a 10 centesimi dalla vincitrice per la tedesca Kira Weidle, davanti all'austriaca Ramona Siebenhofer. Sfiora il podio l'azzurra Nadia Delago, che con il pettorale 19 si ferma ad appena 8 centesimi da Siebenhofer, centrando il miglior risultato della carriera. Ottima prestazione anche per Federica Brignone, che al rientro in gara dopo i problemi al ginocchio chiude sesta (+0"87). Appena fuori dalla top-10 Nicol Delago, la maggiore delle sorelle della Val Gardena, 12esima a 1"30 dalla vincitrice, subito davanti ad Elena Curtoni, 13esima a +1"35. Rimane nelle prime 20 Francesca Marsaglia (19esima a +1"90), mentre non va a punti Roberta Melesi (42esima a +4"08). Buona prova di squadra dunque per l'Italia, rimasta qualche istante con il fiato sospeso per la caduta di Sofia Goggia. La bergamasca si inclina troppo, perde uno sci e schianta sulle reti, ma fortunatamente non ci sono conseguenze fisiche. Goggia sarà dunque regolarmente al via delle prossime gare e conserva il pettorale rosso della specialità, seppur perdendo l'occasione di accorciare nella generale sulla leader Mikaela Shiffrin. In chiave classifica generale, la discesa odierna è favorevole proprio alla vincitrice Gut-Behrami, che risale dal decimo al sesto posto. Le donne torneranno in pista domani, domenica 16 gennaio, per un super-G con partenza prevista alle ore 11:30. (ITALPRESS). spf/ari/red 15-Gen-22 13:13

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Genoa. Esonerato il tecnico Andriy Shevchenko

Articolo successivo

Calcio: Ancelotti “Non esiste sistema gioco perfetto,dura con Athletic”

0  0,00