Volley: Santarelli nuovo ct della nazionale femminile serba

1 minuto di lettura

Il tecnico umbro di Conegliano ha firmato un contratto fino al 2025 ROMA (ITALPRESS) – Daniele Santarelli, attuale allenatore delle campionesse d'Italia della Imoco Conegliano, è il nuovo ct della nazionale maggiore femminile serba, campione del mondo in carica, vice-campione d'Europa (sconfitta in finale dall'Italia) e bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Il 40enne tecnico umbro e la federvolley serba hanno firmato un contratto sino al 2025. Santarelli, che fino a ieri, dal 2018, sedeva sulla panchina della Croazia, con le 'Pantere' ha messo in bacheca da head coach tre scudetti (2018, 2019 e 2021), 3 Coppe Italia (2017, 2020 e 2021), 4 Supercoppe d'Italia (2016, 2018, 2019 e 2020), 1 titolo mondiale per club (2019) e 1 titolo CEV Champions League (2021). "È un onore e un privilegio per me essere il selezionatore della nazionale femminile della Serbia, che è una delle migliori al mondo – ha detto Santarelli – Ho seguito la squadra nell'ultimo anno e ammiro molto i risultati raggiunti e lacostante voglia di vincere". Ringraziata la federvolley serba "che mi ha dato fiducia e questa importantissima opportunità", il coach di Foligno ricorda che "la prossima estate sarà molto difficile per noi, con gare in Nations League e Coppa del Mondo. Cercheremo di mantenere la continuità dei buoni risultati e la nazionale al vertice della pallavolo mondiale, affinché tutti in Serbia siano orgogliosi di noi". (ITALPRESS). mc/red 19-Gen-22 13:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ufficiale, Marco Giampaolo nuovo tecnico della Samp

Articolo successivo

Covid, più difficile il ricambio generazionale nelle imprese familiari

0  0,00