Calcio: Atletico Madrid, Simeone “Momento difficile? Uniti ne usciremo”

1 minuto di lettura

"Il 90% di questi giocatori sette mesi fa ci ha permesso di vincere la Liga" MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Ho lo stesso entusiasmo del primo giorno e penso positivo. Ognuno può vedere le cose come vuole, io guardo alla dinamica delle ultime due gare di Liga con Rayo e Villarreal. Quello che è successo non si può sistemare ma bisogna rimanere uniti e chiedo ai tifosi di restare al fianco della squadra: ne ha bisogno e sono sicuro che risponderà come ci si aspetta". Diego Simeone tiene la barra dritta nonostante il momento difficile dell'Atletico Madrid, in ritardo nella Liga (-16 dal Real anche se con una gara in meno) e fresco di eliminazione in Coppa del Re dopo il flop anche nella Supercoppa Spagnola. "Appena sette mesi fa il 90% dei giocatori che andranno in campo domani ci hanno permesso di vincere la Liga", ha ricordato il Cholo, che invita i suoi "a dimostrare in campo tutta l'unione che c'è nello spogliatoio, la voglia di uscire da questo momento. Le parole però valgono poco, contano i fatti. La chiave è l'unione: siamo sempre stati forti quando siamo stati uniti, tifosi, dirigenti e squadra". Infine, sul rinnovo di Suarez, Simeone svicola: "E' una domanda trabocchetto. Ho parlato con lui, ho parlato con la società e sanno che io penso solo alla gara di domani col Valencia". (ITALPRESS). glb/red 21-Gen-22 17:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Caro bollette, Bardi a Governo “Per la Basilicata è vera urgenza”

Articolo successivo

Calcio: Cioffi “Siamo un gruppo compatto, inutile piangersi addosso”

0  0,00