Calcio: Pelè dimesso da ospedale di San Paolo dopo 48 ore

1 minuto di lettura

L'ex fuoriclasse brasiliano ricoverato per un ciclo di chemioterapia SAN PAOLO (BRASILE) (ITALPRESS) – Edson Arantes do Nascimento, meglio noto come Pelé, ha lasciato ieri notte l'ospedale di San Paolo, dove la leggenda brasiliana è stata nuovamente ricoverata per 48 ore per sottoporsi a cure legate all'intervento per la rimozione di un tumore al colon dello scorso anno. Secondo Espn Brasile, l'ex fuoriclasse, 81enne, era stato ricoverato in ospedale per dei cicli di chemioterapia e ulteriori esami avrebbero permesso di diagnosticare un tumore all'intestino, un altro al fegato e l'inizio di un terzo ad un polmone. Un quadro clinico né confermato né smentito dall'agente di Pelè. Anche l'ospedale, in un comunicato, ha menzionato solo il trattamento per il "tumore del colon", specificando che l'ex campione è "in condizioni clinicamente stabili". (ITALPRESS). mc/red 21-Gen-22 09:55

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Berrettini agli ottavi di finale degli Australian Open

Articolo successivo

Calcio: Milan. Tonali “Senza voglia di riscatto non puoi sfondare”

0  0,00