Calcio: Fiorentina. Sottil “A Cagliari accoglienza che non mi aspettavo”

1 minuto di lettura

L'esterno viola, autore ieri dell'1-1: "Capita di non gestire certe reazioni" FIRENZE (ITALPRESS) – "Mi dispiace per quello che è successo ieri. Da quando sono entrato in campo ho ricevuto un'accoglienza che non mi aspettavo da parte di alcuni tifosi e ho sentito parole di certo non carine nei miei confronti. Capita, nel calcio, e lo accetto. Ma alle volte nel calcio, soprattutto a caldo, capita anche di non riuscire a gestire certe reazioni. Mi dispiace sia andata così". Lo ha scritto in una stories del suo profilo ufficiale Instagram l'esterno offensivo viola Riccardo Sottil, autore del definitivo 1-1 fra Cagliari e Fiorentina, gara disputatasi ieri allo stadio 'Unipol Domus'. "Nella mia carriera ho sempre dato tutto me stesso per la maglia che indosso, e non mi sono mai risparmiato – ha aggiunto Sottil, ieri ex dell'incontro – Nemmeno durante il periodo vissuto a Cagliari, dove tra l'altro sono stato costretto a convivere con un brutto infortunio per diverso tempo. Ma ci ho sempre messo professionalità, serietà e passione. Testa al prossimo impegno". Nel frattempo il tecnico gigliato Vincenzo Italiano ha concesso ai propri giocatori due giorni di riposo con gli allenamenti in casa viola che riprenderanno dalla giornata di mercoledì. (ITALPRESS). lc/mc/red 24-Gen-22 16:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Reggina. Roberto Stellone nuovo allenatore

Articolo successivo

Ronzulli “Berlusconi sta bene, sta facendo accertamenti”

0  0,00