Sci alpino: Goggia “Se questo è piano di Dio non posso che accettarlo”

1 minuto di lettura

Per la bergamasca è corsa contro il tempo verso Pechino BERGAMO (ITALPRESS) – "Se questo è il piano che Dio ha per me, altro non posso fare che spalancare le braccia, accoglierlo e accettarlo. Grazie a tutti". È il messaggio che Sofia Goggia affida alla sua pagina Instagram il giorno dopo la caduta di Cortina. Per la campionessa olimpica di discesa un trauma distorsivo al ginocchio sinistro, con una lesione parziale del legamento crociato già operato nel 2013, una piccola frattura del perone e una sofferenza muscolo tendinea. Per Sofia sarà corsa contro il tempo per poter gareggiare ai Giochi Invernali di Pechino 2022. (ITALPRESS). glb/red 24-Gen-22 15:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Quirinale, Fico indice votazione per il Capo dello Stato

Articolo successivo

Mattarella a Palermo, trasloca da casa in via Libertà

0  0,00