Sinner sbatte contro Tsitsipas e saluta gli Australian Open

1 minuto di lettura

Si interrompe nei quarti la corsa del 20enne di Sesto Pusteria MELBOURNE (AUSTRALIA) (ITALPRESS) – Finisce ai quarti la corsa di Jannik Sinner agli Australian Open, primo Slam della stagione in corso sui campi in cemento del Melbourne Park. Sulla Rod Laver Arena il 20enne di Sesto Pusteria, numero 10 del ranking e 11 del seeding, manca l'appuntamento con la sua prima semifinale in un Major sconfitto per 6-3 6-4 6-2 da Stefanos Tsitsipas. Il 23enne ateniese, quarta testa di serie e alla terza semifinale a Melbourne dopo quelle del 2019 e 2021, supera dunque per la terza volta su quattro Sinner, che è riuscito a batterlo solo al secondo turno degli Internazionali di Roma 2020. Quello di oggi era anche il primo confronto su una superficie diversa dalla terra battuta. Tsitsipas attende in semifinale il vincente della sfida fra Daniil Medvedev e Felix Auger-Aliassime mentre dall'altra parte del tabellone toccherà a Matteo Berrettini e Rafa Nadal. (ITALPRESS). glb/red 26-Gen-22 08:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Australian Open, sarà semifinale Swiatek-Collins

Articolo successivo

Quirinale, oggi terza votazione alle 11

0  0,00