Calcio: Coppa Africa. Fallimento Ghana, il ct Rajevac paga con esonero

1 minuto di lettura

Il tecnico serbo licenziato dopo l'ultimo posto nel gurppo C della fase a gironi ACCRA (GHANA) (ITALPRESS) – Un pareggio, due sconfitte, un solo punto e l'ultimo posto in classifica nel gruppo C della fase a gironi. Il Ghana era una delle nazionali più attese in questa Coppa d'Africa in corso in Camerun, ma il cammino delle Black Stars è stato un fallimento. A pagare il commissario tecnico Milovan Rajevac, esonerato dalla Federcalcio ghanese. In un comunicato la federazione fa sapere di aver preso questa decisione dopo avere esaminato le analisi tecniche dello stesso ct, dello staff medico e dei dirigenti al seguito della Nazionale in Camerun. Il commissario tecnico serbo, che aveva già guidato il Ghana tra il 2008 e il 2010, era in carica dal 2021. (ITALPRESS). ari/red 27-Gen-22 10:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Torino. Il granata nel destino di Pellegri “Qui come a casa”

Articolo successivo

Quirinale, il centrodestra si asterrà alla quarta votazione

0  0,00