Calcio: Rooney “Ho detto no a Everton, non lascio Derby County”

1 minuto di lettura

"So che un giorno allenerò in Premier League" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Wayne Rooney ha detto no all'Everton. È stato lo stesso ex attaccante dei Toffees, oggi allenatore del Derby County, ad ammettere i contatti col suo vecchio club, ancora alla ricerca del sostituto dell'esonerato Benitez. "L'Everton ha approcciato il mio agente e mi ha proposto un colloquio ma ho rifiutato – ammette Rooney – E' stata una decisione difficile. So che un giorno allenerò in Premier League, sono già pronto al 100%, se sarà all'Everton ancora meglio ma oggi ho un lavoro da portare avanti al Derby County che per me è importante". I Rams sono in amministrazione controllata da settembre, hanno ricevuto una penalizzazione di 21 punti in Championship, la seconda divisione inglese, ma sono a -8 dalla salvezza. (ITALPRESS). glb/red 28-Gen-22 19:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Michael Bublé, il 25 marzo esce il nuovo album “Higher”

Articolo successivo

Quirinale, Letta “Sono ottimista, si è aperto un dialogo”

0  0,00