Calcio: Inter. Caicedo “Emozionato e fiero, ringrazio mister Inzaghi”

1 minuto di lettura

"Orgoglioso di essere il primo giocatore ecuadoriano di questo club", dice il neonerazzurro MILANO (ITALPRESS) – "Sono molto emozionato, voglio fare bene, ringrazio prima di tutto mister Inzaghi che ha fatto di tutto per avermi qui. Sono molto contento e non vedo l'ora di cominciare ad allenarmi e a giocare con l'Inter, sono molto orgoglioso di poter rappresentare il mio Paese ed essere il primo giocatore ecuadoriano qui all'Inter. Sono molto contento , dice l'ex Genoae mi aspetto di fare bene". Queste le prime parole da giocatore dell'Inter di Felipe Caicedo, attaccante che mister Inzaghi ha voluto fortemente in nerazzurro dopo averlo allenato alla Lazio. In arrivo dal Genoa, l'ecuadoriano, ai microfoni di Inter Tv, prosegue: "Ho lavorato con il mister quattro anni alla Lazio e ora lo ritrovo qui. È stato molto importante, mi ha convinto subito quindi lo ringrazio e non vedo l'ora di cominciare ad allenarmi con lui. Ritrovo anche Correa, ho parlato con il 'Tucu' e mi ha fatto capire tutto, non vedo l'ora di rivedere anche lui, lo aspetto, è stato mio compagno per tre anni alla Lazio quindi anche lui mi stava mancando un po' e sono contento di ritrovarlo". Caicedo è uno specialista dei gol in "zona Cesarini", particolare che è diventato abituale anche in casa Inter. "Lavoro per far gol, ma se arrivassero prima del 90' sarebbe anche meglio!", ride Caicedo che conclude rivolgendosi ai tifosi che lo hanno accolto bene: "Ringrazio tutti! Voglio cominciare subito a lavorare". (ITALPRESS). ari/com 29-Gen-22 16:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Ufficiale, Amiri dal Bayer Leverkusen al Genoa

Articolo successivo

Governo, Giorgetti e Salvini chiedono incontro a Draghi

0  0,00