Calcio: Sampdoria. Sabiri “Qui per diventare un giocatore importante”

1 minuto di lettura

"Felice di essere qui, trovo una squadra forte e un club che ha tanta storia", dice l'ex Ascoli GENOVA (ITALPRESS) – "Sono molto felice di essere alla Sampdoria, una squadra forte e con tanta storia". Queste le prime parole di Abdelhamid Sabiri da nuovo giocatore blucerchiato. Il centrocampista venticinquenne arriva dall'Ascoli ed è il primo giocatore marocchino a indossare la maglia dei doriani: "Per me sarà un grande onore avere questo primato – rivela -, il mio cuore è marocchino, come lo è per tutta la mia famiglia". Sabiri, che ha scelto la maglia numero 11, ha poi parlato delle sue caratteristiche e dei traguardi che vuole raggiungere: "Ho già giocato in Bundesliga e in Premier, adesso sono pronto per la Serie A – spiega il classe 1996 -. Mi piace tenere la palla, attaccare gli spazi, tirare, segnare e fare assist. Sono un trequartista ma ho giocato anche mezzala: faccio quello che il mister mi chiede, non è un problema per me. Un obiettivo? Diventare un giocatore importante per questo club". (ITALPRESS). MRA/ari/red 31-Gen-22 16:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Florian Huettl nuovo Capo Vendite e Marketing di Opel/Vauxhall

Articolo successivo

Calciomercato: Psg. Bild “Accordo Real-Mbappé, ingaggio da 50 mln”

0  0,00