Sci alpino: Cdm. Otto azzurri impegnati nell’ultima tappa a Kvitfjell

1 minuto di lettura

Paris e Innerhofer guidano la pattuglia italiana sulle nevi norvegesi ROMA (ITALPRESS) – Si svolgerà a Kvitfjell l'ultima tappa della Coppa del mondo maschile dedicata alla velocità prima delle finali di Courchevel-Meribel. Nel prossimo weekend infatti, la località norvegese sarà teatro di due discese, di cui una recupera quella cancellata a Beaver Creek, e di un supergigante, dove saranno impegnati otto azzurri. Si tratta di Dominik Paris, Guglielmo Bosca, Emanuele Buzzi, Mattia Casse, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Nicolò Molteni e Pietro Zazzi. Paris è stato capace di vincere per ben tre volte a Kvitfjell, con due trionfi nel 2019, uno per specialità, oltre a quello del 2016 in discesa. Nel 2017 invece, a lasciare il segno fu Peter Fill, il quale si impose nel superG dopo aver conquistato il secondo gradino del podio in discesa. Nel complesso la squadra azzurra ha centrato ben 20 podi nella località norvegese nel maschile, tra i quali spiccano quattro vittorie – oltre a quelle sopra citate -, di cui tre in superg (Alessandro Fattori nel 2002, Kristian Ghedina nel 2000 e Werner Perathoner nel 1995) e una in discesa (Werner Heel nel 2008). La cinque giorni di gare inizierà con due prove di discesa programmate per il 2 e 3 marzo, antipasto delle discese e del superG di scena nel weekend. (ITALPRESS). mc/com 02-Mar-22 11:21

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Milan. Escluse lesioni muscolo-tendinee per Romagnoli

Articolo successivo

Hockey prato: Nazionale. Olandese Van Hesteren il nuovo ct

0  0,00