Calcio: Roma. Mkhitaryan lascia Nazionale armena”Un onore,ho dato tutto”

1 minuto di lettura

"E' il momento giusto per lasciare, grato a tutti quelli che mi hanno fatto crescere" ROMA (ITALPRESS) – Henrikh Mkhitaryan dice basta. Il trequartista della Roma chiude uno dei libri più importanti della sua storia calcistica. Non una decisione a cuor leggero quella di lasciare la nazionale armena, ma ponderata a lungo e ufficializzata oggi con un post su Instagram. "Ricordo quando ho indossato per la prima volta la maglia dell'Armenia in un'amichevole contro il Panama, ricordo il mio primo gol per la mia nazione, in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali contro l'Estonia", scrive il 33enne giallorosso che è anche il miglior marcatore di sempre della sua selezione. "È stato un onore giocare per la mia nazione negli ultimi 15 anni e ancor di più essere stato il capitano negli ultimi 6 – ha aggiunto -. Dopo 95 presenze in nazionale, duro lavoro, passione, alti e bassi ho deciso di ritirarmi dalla mia carriera internazionale con la Nazionale armena. Ho preso questa decisione dopo la mia ultima partita contro la Germania a novembre. Penso che sia il momento giusto. Ho dato tutto quello che potevo dare alla mia Nazionale". Mkhitaryan, dunque, adesso si dedicherà completamente alla Roma. "Sarò per sempre grato a ogni singola persona che mi ha supportato, che mi ha allenato, con cui ho giocato e che ha contribuito alla mia crescita come calciatore e come persona. In bocca al lupo alla mia Nazionale!", aggiunge e conclude il trequartista della Roma. (ITALPRESS). ari/red 03-Mar-22 16:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Firmato protocollo collaborazione Fita-Luiss Sport Academy

Articolo successivo

Tg Economia – 3/3/2022

0  0,00