Federcalcio Russia al Tas contro esclusioni Fifa e Uefa

1 minuto di lettura

Il ricorso della RFU ovviamente riguarda anche i Mondiali del Qatar MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – La Federcalcio russa ha annunciato un ricorso al Tas contro la decisione di Fifa e Uefa di escludere la Russia dalla partecipazione di tutte le competizioni internazionali. "In un'unica causa contro le due organizzazioni – informa la RFU sul proprio sito internet -, la Federazione chiederà il reintegro di tutte le squadre nazionali della Russia, maschili e femminili, in tutti i tornei di calcio, compreso il turno di qualificazione ai Mondiali del Qatar, nonché il risarcimento dei danni. Al fine di garantire la possibilità della partecipazione delle squadre russe alle prossime partite in programma, la RFU insisterà su una procedura accelerata per l'esame del caso. Se la Fifa e la Uefa rifiuteranno tale procedura, verrà presentato un requisito per l'introduzione di misure provvisorie sotto forma di sospensione delle decisioni Fifa e Uefa, nonché delle competizioni a cui avrebbero dovuto partecipare le squadre russe. La RFU ritiene che l'esclusione delle nazionali russe sia stata decisa da Fifa e Uefa senza una base legale. Sono stati violati i diritti fondamentali della RFU come membro delle due Federazioni, incluso il diritto a partecipare alle competizioni". "Inoltre – prosegue la nota della Federcalcio russa -, la decisione di ritirare la nazionale dalla qualificazione ai Mondiali del 2022 è stata presa sotto la pressione delle dirette rivali nei play-off, che hanno violato il principio dello sport e le regole del fair play, mentre è stato violato il diritto fondamentale alla difesa della nostra Federazione. Fifa e Uefa non hanno preso in considerazione altre possibili opzioni di azione. Altri dettagli sulla presentazione del ricorso, compresi i tempi dell'esame del reclamo, saranno annunciati in seguito". (ITALPRESS). ari/com 03-Mar-22 17:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie B. Giudice, tre turni a Mensah

Articolo successivo

Basket: Virtus Bologna. Ingaggiato Daniel Hackett

0  0,00