Calcio: Giampaolo “A Udine voglio Samp coraggiosa,con la paura si perde”

1 minuto di lettura

"Voltiamo pagina e dimentichiamo la sconfitta di Bergamo", dice il tecnico blucerchiato GENOVA (ITALPRESS) – "Voltiamo pagina e dimentichiamoci della sconfitta di Bergamo, concentrandoci soltanto sulla sfida con l'Udinese". Marco Giampaolo mette insieme l'ultima partita e quella di domani contro i friulani di Cioffi. Del resto la ferita delle quattro sberle incassate in casa dell'Atalanta brucia ancora, ma non c'è tempo per pensarci troppo visto che si torna subito in campo e che anche la classifica impone una reazione immediata. "Sappiamo che ci attende una partita altrettanto difficile, contro un avversario forte fisicamente ma anche tecnicamente – spiega il tecnico della Sampdoria alla vigilia dalla sala stampa del "Mugnaini" di Bogliasco -. La squadra sta bene perché deve stare bene: deve avere la capacità di resettare e ripartire, solo così possiamo tirarci fuori dalla situazione di classifica in cui ci troviamo". Si torna in trasferta e fin qui i blucerchiati hanno dato l'impressione di subire le sfide lontano dal Ferraris e per mettersi al sicuro non si può fare affidamento soltanto ai match casalinghi. "Fino a questo momento il rendimento esterno è deficitario, anche se prima o poi un colpo dovremo farlo – spiega Giampaolo – A Udine mi aspetto una partita coraggiosa, io voglio che la squadra faccia sempre prestazioni di personalità – prosegue Giampaolo -. I calciatori pavidi non mi piacciono perché con la paura perdi sul campo, perdi fuori dal campo, perdi con te stesso: è una sconfitta infinita". (ITALPRESS). ari/com 04-Mar-22 13:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, la circolare del Ministero: tamponi e vaccini ai profughi

Articolo successivo

Tg News – 4/3/2022

0  0,00