Calcio: Gosens “Grandi motivazioni, atteso tanto esordio con l’Inter”

1 minuto di lettura

Il tedesco è arrivato in nerazzurro a gennaio, martedì la sua "prima" MILANO (ITALPRESS) – "La prima presenza con la maglia dell'Inter, negli ultimi minuti della gara di andata di Coppa Italia contro il Milan, era una cosa che aspettavo da tanto". A dirlo, nel giorno di Inter-Salernitana, è il laterale sinistro del team nerazzurro, Robin Gosens. Il tedesco, arrivato all'Inter a gennaio, dall'Atalanta è stato fermo ai box per problemi fisici, ora è pronto a diventare protagonista in nerazzurro. Questa sera Gosens spera di essere nuovamente protagonista in campo, a San Siro. Intanto, in occasione del match odierno del Meazza, è lui il principale "attore" del Matchday Programme, magazine ufficiale del club nerazzurro. "Giocare per la Nazionale è sempre un'emozione speciale. La partita più significativa? Il successo per 4-2 contro il Portogallo. Non ho fatto una gavetta tradizionale ma ho avuto una grandissima determinazione e questo aumenta ancora di più l'orgoglio di aver firmato per un grande club come l'Inter", ha detto Gosens. "Mentalità e disciplina sono state fondamentali nella mia carriera. Sono arrivato fino a qui perché ho sempre avuto le giuste motivazioni, che sono la spinta a fare sempre qualcosa in più", ha concluso il laterale tedesco. (ITALPRESS). pdm/com 04-Mar-22 13:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Salute Vien Mangiando – Alimentazione e aritmie, c’è correlazione?

Articolo successivo

L’oroscopo di Massimo Bomba. Settimana dal 07 al 13 Marzo

0  0,00