Paralimpiadi2022: Para Ice Hockey. Italia cede 6-0 alla Cina

1 minuto di lettura

I padroni di casa hanno fatto leva sulla sua grande velocità e dinamicità per imporsi. PECHINO (CINA) (ITALPRESS) – La Cina non lascia spazio all'Italia. Sul ghiaccio del National Indoor Stadium, i padroni di casa hanno fatto leva sulla sua grande velocità e dinamicità per imporsi con un secco 6-0 sugli azzurri nella terza e ultima giornata della fase eliminatoria del torneo di para ice hockey alla Paralimpiade di Pechino (foto CIP). Un risultato costruito negli anni perché nel quadriennio che ha portato a questi Giochi, il movimento locale si è allargato a oltre 600 giocatori e 12 squadre contro i 40 divisi tra due formazioni che ci sono nel nostro Paese. I cinesi hanno preso il largo già nel primo periodo (4-0), andando a segno con Wang Zhidong, poi la doppietta di Bai Xuesong e Hu Guangjian. Al rientro sul ghiaccio, secondo squillo di Wang Zhidong e poi ulteriore rete di Qui Dianpeng prima dell'ultimo intervallo, andando al riposo sul 6-0. Nella frazione conclusiva, gli azzurri stringono i denti e chiudono la porta agli assalti cinesi, non riuscendo però a impensierire i padroni di casa. (ITALPRESS). gm/com 08-Mar-22 12:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Paralimpiadi2022: Para Ice Hockey. Italia cede 6-0 alla Cina

Articolo successivo

Paralimpiadi2022: Para Ice Hockey. Italia cede 6-0 alla Cina

0  0,00