F.1: Materiali consegnati in ritardo, Haas salta prima mattinata test

1 minuto di lettura

Il team spera di poter andare in pista nel pomeriggio con Fittipaldi DOHA (QATAR) (ITALPRESS) – Non ci sarà nessuna Haas in pista domani mattina per la prima giornata di test di Formula Uno in Bahrain. Il carico del team è sbarcato solo nella serata di ieri, con circa 48 ore di ritardo, dopo essere rimasto bloccato a Istanbul per problemi tecnici. La Haas spera di riuscire a preparare in tempo la VF-22 almeno per la sessione pomeridiana, dove dovrebbe entrare in azione il pilota di riserva Pietro Fittipaldi. Il brasiliano è uno dei candidati a sostituire Nikita Mazepin al fianco di Mick Schumacher: il contratto del russo, così come quello con la Uralkali, è stato risolto con effetto immediato in relazione all'invasione dell'Ucraina portata avanti dal governo di Mosca. (ITALPRESS). glb/red 09-Mar-22 12:38

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nazionale Ucraina sincro a Ostia, Barelli “Tutti salvi”

Articolo successivo

Bankitalia, a gennaio in crescita prestiti a famiglie e imprese

0  0,00