Calcio: Guardiola solidale con Tuchel “È in una posizione difficile”

1 minuto di lettura

"Se penso al Triplete? Meno di zero. Penso solo alla prossima gara col Crystal Palace" MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Capisco che per Thomas Tuchel e i suoi giocatori sia una posizione difficile". Pep Guardiola si mostra solidale col collega tedesco, chiamato a tenere dritta la barra in mezzo alla tempesta che ha travolto il Chelsea, dopo che il governo britannico ha congelato i beni di Abramovich. "Durante la pandemia a noi allenatori era chiesto di parlare come fossimo medici – la sua riflessione – Siamo la faccia del club, siamo qui ogni tre giorni e ci chiedete di tutto, di parlare anche di argomenti che non conosciamo. Posso parlare del mio club ma è difficile parlare di altre situazioni come quella del Chelsea anche se, posso immaginare, deve essere scomoda". Fresco di qualificazione ai quarti di Champions, il City tornerà in campo lunedì per affrontare il Crystal Palace e difendere il primato dal ritorno del Liverpool. "Se sono tutte finali? Quando sei a dieci giornate dalla fine, lo è ogni partita", replica Guardiola, infastidito però quando gli viene chiesto se pensi al 'triplete': "Meno di zero. Bisogna capire che il livello è alto e quello che dobbiamo fare è provare a vincere col Palace. Poi si vedrà". (ITALPRESS). glb/red 10-Mar-22 16:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Di Maio “Con la Cina sforzi congiunti per la pace”

Articolo successivo

Ucraina, Meloni “Il Governo italiano non sta dando grande prova di sé”

0  0,00