Calcio: Psg. Lite Donnarumma-Neymar dopo ko con Real, furia Al-Khelaifi

1 minuto di lettura

Tensioni tra i francesi dopo l'eliminazione negli ottavi dalla Champions League PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Tensioni in casa Paris Saint Germain dopo la pesante sconfitta con il Real Madrid e l'eliminazione agli ottavi di Champions League. Secondo quanto riporta 'Marca', Gianluigi Donnarumma e Neymar sarebbero arrivati addirittura alle mani negli spogliatoi. Il brasiliano avrebbe rimproverato il portiere italiano per l'errore in occasione del primo gol di Benzema, l'azzurro avrebbe replicato addossando al verdeoro la seconda rete del francese. La discussione sarebbe degenerata fino alle mani, tanto che i due sarebbero stati separati dai compagni di squadra. Inoltre, il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaifi, è sceso negli spogliatoi assieme a Leonardo per rimproverare all'arbitro olandese Makkelie un possibile fallo di Benzema su Donnarumma nel primo gol delle 'merengues'. Il verbale dell'arbitro recita così: "Il presidente e il direttore tecnico del PSG hanno mostrato un comportamento aggressivo e hanno cercato di entrare negli spogliatoi degli arbitri. Quando l'arbitro ha chiesto loro di uscire, hanno bloccato la porta e il presidente ha colpito deliberatamente la bandiera di uno degli assistenti, rompendola". (ITALPRESS). mc/red 10-Mar-22 11:21

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Inter. Esami strumentali per Brozovic, esito negativo

Articolo successivo

Su Rai2 torna il racconto del non profit con “La risposta giusta”

0  0,00