Sci: Liensberger vince slalom Are, si accende duello Vlhova-Shiffrin

1 minuto di lettura

Male le azzurre: nessuna si qualifica per la seconda manche ROMA (ITALPRESS) – Katharina Liensberger vince in rimonta lo slalom speciale di Are, valevole per la Coppa del Mondo 2021/2022 femminile di sci alpino. L'austriaca recupera quattro posizioni e con il tempo complessivo di 1'46"18 conquista la terza vittoria in carriera nel circuito, nonché il terzo podio stagionale. Seconda posizione per la norvegese Mina Fuerst Holtmann, che grazie al terzo tempo di manche risale di otto posti e si ferma a soli 16 centesimi dalla vincitrice. Completa il podio la svizzera Michelle Gisin, terza staccata di 23 centesimi. Gara complicata, in cui nessuna delle atlete in top-3 a metà gara è riuscita poi a salire sul podio. La leader della prima manche, la tedesca Lena Duerr, ha infatti chiuso al quinto posto (+0"34), Petra Vlhova scivola dal secondo al quarto finale (+0"25), mentre la svedese Anna Swenn Larsson inforca e spreca l'occasione. La slovacca però può sorridere in ottica classifica generale, avvicinandosi al pettorale giallo Mikaela Shiffrin, oggi solo nona (+0"80). La statunitense rimane al comando con 1245 punti, con 56 punti di vantaggio su Vlhova, davanti alla coppia azzurra Federica Brignone (931) e Sofia Goggia (851). La grande rimonta di giornata la firma la svizzera Melanie Meillard, capace di recuperare ben 18 posizioni e chiudere all'ottavo posto (+0"75). Non una grande giornata per l'Italia, assente nella seconda manche. La migliore azzurra è stata Federica Brignone (33esima) davanti a Marta Bassino (34esima), a seguire Lara Della Mea (39esima), Marta Rossetti (40esima), Vera Tschurtschenthaler (45esima) e Celina Haller (48esima). Non aveva invece terminato la prima run Anita Gulli. Prossimo appuntamento le finali di Courchevel/Meribel, dove tra mercoledì 16 e domenica 20 marzo si svolgeranno le ultime quattro gare della stagione: una discesa, un super-G, uno slalom e un gigante. (ITALPRESS). spf/glb/red 12-Mar-22 15:39

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Cioffi “Roma grande squadra,salita ancora lunga,ma siamo pronti”

Articolo successivo

Calcio: Tudor “Sentiamo importanza gara col Napoli, fieri sostegno tifosi”

0  0,00