Calcio: Macedonia. In 27 per Italia, Milevski “Tutti hanno punti deboli”

1 minuto di lettura

Il 24 lo spareggio contro gli azzurri al Renzo Barbera di Palermo SKOPJE (MACEDONIA) (ITALPRESS) – Nessun "italiano" contro l'Italia. In realtà tra i 27 convocati del ct della Macedonia, Blagoja Milevski, c'è anche il centrocampista del Napoli, Elif Elmas, ma è squalificato così come Tihomir Kostadinov, e il tecnico ha deciso di aggregarlo al gruppo nella speranza che il 29 possa disputare la finale play-off che mette in palio quella che, per i macedoni, sarebbe una storica qualificazione al Mondiale. Escluso, invece, l'attaccante dell'Udinese, Ilija Nertorovski, ex calciatore rosanero (ci sarà, invece, Trajkovski) che, dunque, non sarà della partita in programma giovedì 24 marzo al Renzo Barbera di Palermo. "Gioca poco nella sua squadra di club, attualmente non rientra nelle mie scelte", ha spiegato Milevski, consapevole della difficoltà del match contro gli azzurri, ma anche pronto a giocarsi le sue carte fino in fondo. "E' una gara secca e tutto può succedere, è tutto aperto – le parole del ct macedone in conferenza stampa -. I nostri giocatori devono godersi questo spareggio, scenderemo in campo per dimostrare che non siamo qui per caso. Sono soddisfatto della buona forma in cui si trovano attualmente i nostri ragazzi". "L'Italia è campione d'Europa, la metto nella top 5 per la qualità che ha, ma ogni squadra ha i suoi pregi e i suoi difetti, ecco noi dovremo cercare di colpire i punti deboli dei nostri avversari", ha spiegato il ct della Macedonia che inizerà il raduno domenica, lunedì comincerà gli allenamenti e martedì, due giorni prima del match, volerà a Palermo. Questa la lista dei 27 convocati: Portieri: Stole Dimitrievski (Rayo Vallecano), Damjan Shishkovski (Doxa), Kristijan Naumovski (Skopje). Difensori: Stefan Ristovski (Dinamo Zagabria), Darko Velkovski (Rijeka), Visar Musliu (Ingolstadt), Kire Ristevski (AEL Limassol), Ezgjan Alioski (Al-Ahli), Todor Todoroski (Sered), Stefan Ashkovski (Sepsi), Nikola Serafimov (Zalaegerszeg), Arijan Ademi (Dinamo Zagabria), Elif Elmas (Napoli), Enis Bardhi (Levante), Stefan Spirovski (MTK Budapest), Tihomir Kostadinov (Piast), Jani Atanasov (Hajduk Spalato), Erdal Rakip (Malmoe), Boban Nikolov (Sheriff Moldova), David Babunski (Debrecen). Attaccanti: Adis Jahovikj (Göztepe), Milan Ristovski (Spartak Trnava), Bojan Miovski (MTK Budapest), Darko Churlinov (Schalke 04), Aleksandar Trajkovski (Al-Fayha), Valon Ethemi (Istanbulspor), Dorian Babunski (Debrecen). (ITALPRESS). ari/red 16-Mar-22 15:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Agrifood Magazine – 16/03/2022

Articolo successivo

Tennis: Misure anti-Covid allentate, Djokovic può giocare Roland Garros

0  0,00