Scherma: Daniele Garozzo dottore in medicina, Fiamme Gialle in festa

1 minuto di lettura

Il campione olimpivo ha discusso una tesi in chirurgia vascolare. ROMA (ITALPRESS) – Il campione olimpico a Rio 2016 e argento a Tokyo 2020 nel fioretto individuale Daniele Garozzo è da oggi anche dottore in medicina e chirurgia avendo conseguito la laurea presso l'Università degli studi di Roma Tor Vergata con 110 e lode. Grande festa per le Fiamme Gialle "con le affettuose congratulazioni di atleti, tecnici e dirigenti". Affiancato dal Professore Andrea Ascoli Marchetti, con una tesi in "chirurgia vascolare", l'atleta siciliano ha concluso un ciclo di studi colmo di sforzi e sacrifici, contemporaneamente ad un percorso sportivo ricco di successi e prestigiosi risultati, dimostrando quanto sport-studio siano un connubio vincente e di esempio per molti giovani sportivi. Presenti il Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, il Rettore dell'Università Orazio Squillaci, il Presidente della Federazione italiana Scherma Paolo Azzi, il Presidente Onorario FIS Giorgio Scarso, il Segretario Generale della Federazione Medici Sportivi Italiana Maurizio Galdi e il Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle Vincenzo Parrinello, oltre ai suoi familiari e la sua fidanzata Alice Volpi, medaglia di bronzo nel fioretto ai Giochi Olimpici Tokyo 2020. Il fiorettista, da parte sua, "ha ringraziato tutta la sua la famiglia e la Guardia di Finanza per averlo sempre sostenuto durante tutto il suo percorso". (ITALPRESS). gm/red 22-Mar-22 13:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Purcaro (Dekra) “Sicurezza stradale e sostenibilità imprescindibili”

Articolo successivo

Draghi “L’Italia vuole l’Ucraina nell’Unione Europea”

0  0,00